Amiamoci

pervinca

Un caro saluto a tutti, stasera sono di poche parole ma con mille pensieri e immagini di situazioni già vissute che sfumano in luoghi e accadimenti non ancora accaduti se non nella mia mente. C’è, però, un pensiero costante questa notte per esprimere il quale userò una citazione, una frase fuori dal tempo di Oscar Wilde

Amare se stessi è l’inizio di un idillio che dura tutta la vita.

Chi leggendola non è colto da una sensazione di dolce calore che ci riempie come un’impercettibile nebbia soffice e da un istante di … pace?

Eppure queste parole esprimono qualcosa di terribilmente difficile, così semplice e così complicato, amarsi. Ci preoccupiamo e soffriamo quando non ci sentiamo amati da qualcuno, quando le persone a cui dedichiamo il nostro tempo, le nostre attenzioni e i nostri sentimenti sembrano non corrisponderci o non lo fanno come vorremmo, pur avendo tante persone intorno quotidianamente capita di sentirsi soli, di sentirsi non amati. Eppure non abbiamo bisogno di nessuno, di nessun altro che non siamo noi.

E se noi siamo i primi a non amarci, ogni giorno, ogni ora, ogni minuto, senza se e senza condizioni, senza il minimo dubbio, senza la più piccola esitazione, completamente, profondamente  ed incondizionatamente, come possiamo avere la presunzione e la pretesa che sia qualcuno a dare a noi quell’amore che noi ci neghiamo?

Fermiamoci un istante, un istante di questo tempo che percepiamo e che in questa realtà ci fa sentire legati, fermiamoci e ascoltiamoci, guardiamo dentro di noi e chiediamoci: Io mi amo? E se la risposta, che non tarderà ad arrivare perché noi già la conosciamo, è lì anche se non vogliamo ascoltarla, se la risposta è no sentiremo come un velo oscuro che dall’alto ci ricopre e ci fa sentire un gran vuoto. Prendiamo questo velo, gettiamolo via e sorridiamo perché siamo degli esseri magnifici, perfetti, unici. Cominciamo ad amarci e cominciamo anche a dircelo perché la mente è menzognera e mente, è la mente che ci ha detto che non ci amiamo e che vuole che ci convinciamo che sia così e che cerchiamo altrove ciò che noi per primi e più di chiunque possiamo darci per sentirci veramente  e pienamente noi. Diciamoci quanto ci amiamo, sempre, diciamocelo la mattina quando ci guardiamo allo specchio prima di lavarci i denti, diciamocelo mentre siamo in auto fermi al semaforo o stiamo attraversando la strada, diciamocelo mentre stiamo facendo qualcosa che non ci piace, ci darà forza e forse una ragione per capire che in fondo quel qualcosa non ci fa poi così schifo, ripetiamocelo mentre facciamo quello che amiamo di più e soprattutto prima di chiudere gli occhi la sera, addormentiamoci con il pensiero che siamo molto molto amati e che questa storia d’amore non può che avere un lieto fine.

Buonanotte!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...